Manlio Boutique

La Sastri al San Ferdinando e Parrella al San Carlo.

Dopo la pausa d’agosto ritorna il grande teatro a Napoli, teatro dipinto di rosa con i debutti di Lina Sastri e Valeria Parrella. Un sabato ricco di sorprese tanto attese. L’attrice napoletana porta in scena l’attesissimo “La casa di Bernarda Alba” (1936) capolavoro indiscusso del genio spagnolo Federico Garcia Lorca. Un racconto femminista, ennesima produzione del Napoli Teatro Festival Italia di Luca De Fusco, affidato al regista spagnolo Lluis Pasuqual, reduce dai successi, con lo stesso spettacolo, a Barcellona e Madrid. In scena uno straordinario cast con numerose attrici guidato da Lina Sastri. Lo spettacolo sarà replicato dal 19 ottobre al 6 novembre al Teatro Mercadante.

A Valeria Parrella, invece, nota scrittrice napoletana, è toccato il compito di scrivere “Terra”. Commissionato dal Teatro San Carlo di Napoli in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia, al centro del testo vi è l’analisi del rapporto e delle differenze tra nord e sud, aree geografiche che dopo un secolo e mezzo faticano a trovare punti in comune. A dirigere l’orchestra Jonathan Webb, musiche di Luca Francesconi.

 

Print Friendly

Manlio Boutique