Manlio Boutique

E’ ritornata il 14 ottobre la rassegna di teatro non-dipendente a tempo indeterminato curata da Carrozza d’Oro e diretta da Luana Martucci, “Torrefazione Teatrale”. Opportunità per otto stimate compagnie teatrali della Campania di portare in scena i loro spettacoli, la rassegna è ospitata fino a maggio a Somma Vesuviana (Na) presso il Torchio – Spazio per le Arti (Via Colonnello Aliperta, Parco degli Aromi).

Il primo spettacolo in cartellone è stato Le tre giornate di Emma di Pasquale Napolitano, ispirato liberamente a Emma Zunz di J. L. Borges. A novembre, invece, toccherà a Sole in Toro e Luna in Capricorno di Hobos Teatro essere allestito nel secondo week-end del mese per poi continuare a dicembre, il 10 e 11, con Giovanni Meola di Virus Teatrali, che presenterà il vincitore del Premio Girulà, L’infame.

Aprirà il nuovo anno, Non colpevole di Angelo Callipo, in cui si affronterà il tema dell’ olocausto dal punto di vista degli esecutori e attraverso anche la visione di vere immagini dei campi di concentramento. Il R.AE.D. Requiem Aeternam Dona sarà, invece, lo spettacolo che andrà in scena l”11 e il 12 febbraio per la  regia di Davide Zinna.

A marzo, Alessandro De Vita curerà Sonata per parole e altre rovine su musiche di GroupZero, mentre ad aprile, il 14 e il 15, sarà Simona Di Maio ad essere protagonista per Teatro nel Baule con lo spettacolo C’era una notte. Termina in grandezza la stagione la compagnia Teatro di Legno dei  drammaturghi e registi Luigi Imperato e Silvana Pirone  che il 12 e 13 maggio presenteranno il loro nuovo lavoro, Giorni perduti.

Ancora a maggio, infine,il 26 e 27, sarà presentato il testo vincitore del premio di drammaturgia “La carrozza degli Hobos”.

Per info: La Carrozza d’Oro, Luana Martucci 339 28 229 17 – luanamartucci@hotmail.com.

Print Friendly

Manlio Boutique