Manlio Boutique

Il laboratorio si rivolge a tutte le persone interessate ad approfondire la poetica dei sensi.
Attraverso una serie di giochi, esercizi, piccole esperienze creative ed improvvisazioni, ispirati alla ricerca del “Teatro de Los Sentidos” diretto da Enrique Vargas, verranno esplorati elementi centrali del linguaggio del teatro dei sensi.

Il buio è solo oscurità, o nelle trame dei suoi neri si nascondono frammenti di storie silenziose?
Gli oggetti hanno storie da raccontare?
È possibile essere presenti, fino a scomparire?

In un mondo in cui la vista monopolizza l’esperienza e la conoscenza, riprendere contatto con tutti i sensi libera l’immaginario e ci permette di incontrare noi stessi, gli altri e la realtà in una dimensione poetica. Nell’oscurità scopriamo che niente è come sembra: gli oggetti, i gesti anche più minuti, gli odori, acquistano qualità magiche ed impreviste. Fondamento della ricerca è il gioco, esperienza che accomuna tutti gli esseri viventi: “Il gioco è più antico della cultura … gli animali non hanno aspettato che gli uomini insegnassero loro a giocare” (J. Huizinga).

Quando: sabato 5 e domenica 6 novembre, dalle ore 10.30 alle 18.00 (è prevista una pausa per il pranzo).
Dove: luogo da definirsi nel Centro Antico di Napoli.
Costo: 80,00 €.
Il laboratorio è aperto a tutti per un massimo di 15 ed un minimo di 8 persone.

Per partecipare inviare una breve lettera di autopresentazione a
gruppo.rosapristina@gmail.com
entro e non oltre il 3 novembre 2011

Per informazioni:
gruppo.rosapristina@gmail.com
www.rosapristinateatro.it
www.facebook.com/rosa.teatro
oppure chiamare: 3407185539 / 3202996122

Chi siamo: Ci siamo incontrati partecipando ai laboratori del “Teatro de los sentidos” a Napoli negli ultimi anni; venivamo da esperienze artistiche e professionali diverse: attori, musicisti, tecnici, danzatori. Alcuni di noi avevano già partecipato a spettacoli di Enrique Vargas (Oracoli, Cosa deve fare Napoli…, Punti di Vista, Fermentaciòn). È cominciato così nel 2009 il nostro lavoro di ricerca come gruppo napoletano, voluto da Enrique Vargas e coordinato da Susanna Poole, ma il legame con il “Teatro de los Sentidos” non si è mai interrotto. La nostra prima opera Le briciole sulla tavola ha debuttato al “Fringe del Napoli Teatro Festival Italia” nel luglio 2011.

Print Friendly

Manlio Boutique