Manlio Boutique

Vietati eventi che superano le 100 presenze. C’è bisogno di adeguamenti.

Il Lanificio 25 chiude temporaneamente i battenti. Congelato interamente il calendario ricchissimo di eventi musicali e non solo. La polizia municipale napoletana dopo aver ispezionato lo stabile gestito da Carlo Rendano, ha ufficialmente comunicato che vanno realizzati lavori di adeguamento per eventi che superino le cento presenze, numero superato di gran lunga dal Lanificio negli ultimi anni. Fortunatamente allo spazio non sono stati apposti sigilli ufficiali, ma il responso della polizia è chiarissimo, o adeguamento o impossibilità di svolgere eventi.
I responsabili hanno comunicato che per adeguarsi agli standard richiesti dalla polizia municipale occorreranno diversi mesi e lo spazio non sarà utilizzabile fino all’anno nuovo. Per ora sono bloccati tutti i concerti e spettacoli teatrali, si attendono notizie a breve.

Dopo la chiusura del Duel Beat, bloccato per altre ragioni, Napoli e il suo hinterland si preparano a vivere un autunno senza musica dal vivo e con un ridimensionamento di spettacoli teatrali in strutture totalmente indipendenti e autofinanziate.

Rosario Esposito La Rossa

 

Print Friendly

Manlio Boutique