Manlio Boutique

QuartaParete promuove la raccolta firme per la richiesta di idonea segnaletica per raggiungere il Teatro Area Nord.

Il webmagazine QuartaParete lancia la petizione pubblica, popolare e digitale “Vogliamo la Segnaletica Stradale per il Teatro Area Nord” con la quale si intende porre l’attenzione sulla vergognosa mancanza di cartelli stradali per il Teatro Area Nord di Napoli, unico presidio teatrale nella vastissima Area Nord della città, più volte scenario di faide e guerre di camorra.

E’ incomprensibile che le amministrazioni che si sono susseguite durante i dieci anni di attività del teatro di frontiera e periferia, non abbiano mai sopperito a tale mancanza. Il Teatro Area Nord è un polo culturale, centro aggregativo, presidio di cultura di un’area a rischio e merita tutta l’attenzione possibile da parte delle istituzioni e della stampa per lo straordinario lavoro che quotidianamente svolge, con ottimi risultati e alta qualità.

Invece, nonostante i riconoscimenti ricevuti, il TAN resta ancora difficile da raggiungere per chi non lo conosce. L’unico segnale stradale visibile è quello realizzato da Libera Scena, cooperativa che ne cura la gestione, in legno e pittura a pochi metri dal teatro. Non vi sono segnali nè in zona Scampia, nè Frullone, nè Vomero.

Migliaia di euro, piuttosto, sono stati spesi per la ristrutturazione dell’Auditorium di Scampia per il quale, nonostante non fosse prevista una programmazione teatrale stabile come nel caso del TAN , grazie a fondi ministeriali, è stata predisposta una opportuna segnaletica stradale per l’intero quartiere. Lo stesso dicasi per la messa in agibilità e sicurezza dell’ex birreria Peroni in occasione del Napoli Teatro Festival Italia.

Questa petizione si pone l’obiettivo di raccogliere diecimila firme da consegnare entro il 21 marzo 2012 al Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris.

Per firmare clicca su http://www.firmiamo.it/vogliamo-la-segnaletica-stradale-per-il-teatro-area-nord

 

Print Friendly

Manlio Boutique