Manlio Boutique

Il teatro voluto da Ferdinando IV regalerà tanta musica e danza.

Dieci anni sono durati i lavori di ristrutturazione per provvedere ai danni subiti durante la Seconda Guerra Mondiale. Ora, il Teatrino di Corte di Palazzo Reale è finalmente pronto a riaprire le porte al suo pubblico.

Grazie ai lavori, è stata recuperata la copertura ed anche gli elementi decorativi e alcuni apparati scenici, come il meccanismo giratorio originale. Si è riusciti così a migliorare la struttura senza intaccarne la sua bellezza e la sua storia.

Il prossimo 20 gennaio partiranno i primi spettacoli di danza e musica.

Fino al 29 gennaio, si potrà assistere a Without words, con la coreografia di Nacho Duato, e a Francesca da Rimini, il cui allestimento è curato da Alessandra Panzavolta, responsabile artistico del balletto del Teatro San Carlo. Dal 2 all’11 marzo, invece, sarà in scena Don Trastullo diretta da Maurizio Agostini con l’Orchestra del Teatro San Carlo.

 

Print Friendly

Manlio Boutique