Manlio Boutique

In occasione della Settimana della Cultura, analisi del teatro sperimentale del ‘900 attraverso uno dei suoi protagonisti, Vsevolod Mejerchol’d.

Sabato 21 aprile, alle ore 17.00 presso la Sala Conferenze del Servizio Educativo del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, l’ICRA Project, Centro Internazionale di Ricerca sull’Attore di Michele Monetta e Lina Salvatore presenta il seminario “Mejerchol’d, le tecniche dell’attore e la Commedia dell’Arte”, condotto da Edo Bellingeri, docente ordinario della Cattedra di Storia del Teatro-Università di Tor Vergata di Roma e direttore del Dipartimento di Beni Culturali, Musica e Spettacolo presso la stessa Università.

L’iniziativa si svolgerà nell’ambito della XIV Edizione della Settimana della Cultura, e gode del patrocinio del Comune di Napoli, fortemente voluto dal Sindaco De Magistris.

Oggetto del seminario saranno le principali fasi della poetica teatrale di Vsevolod Mejerchol’d, analizzate attraverso l’approfondimento di alcuni suoi spettacoli, che sono alla base della sperimentazione teatrale del Novecento; particolare attenzione verrà data all’importanza e al ruolo della Commedia dell’Arte nell’opera del regista  russo, soprattutto per la definizione di una nuova tecnica dell’attore.

Il seminario è rivolto a studenti universitari, allievi di accademie d’arte e teatrali, attori, registi e cultori del teatro del XX Secolo e la partecipazione ad esso è gratuita, previa prenotazione al Servizio Educativo del MANN, al numero 081 442 22 70.

L’ICRA Project è riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Campania, e gode del patrocinio dell’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.

(Comunicato stampa)

 

Print Friendly

Manlio Boutique