Manlio Boutique

Il teatro quale strumento per conoscere la propria identità al centro del progetto curato da Maraviglia e Nigro.

Il nuovo anno di attività teatrale 2012/2013 del Centro di ricerca, formazione e produzione teatrale Aylum Anteatro ai Vergini (la cui direzione artistica e tecnica è affidata al regista e drammaturgo Massimo Maraviglia e all’attore e formatore Ettore Nigro), è iniziato l’8 ottobre con i cinque training di base per la persona/attore, tenuti dai docenti Massimo Maraviglia, Ettore Nigro, Caterina Leone e Bruno Tramice, e il corso triennale di scrittura drammaturgica tenuto da Massimo Maraviglia.

La proposta formativa dell’Asylum Anteatro ai Vergini punta alla maturazione di tre prerequisiti indispensabili allo stare in scena:

1. Allenamento alla relazione e all’ascolto interno ed esterno

2. Smantellamento degli automatismi comportamentali e degli stereotipi dell’immaginazione

3. Reminiscenza del ritmo e della musicalità corporeo/vocale innata.

«Immaginiamo la persona/attore – spiegano i docenti – come un fascio armonico e luminoso di possibilità espressive, che sceglie il teatro, prima ancora che come mestiere, come terreno di gioco in cui allenarsi alla radicale esplorazione di quella libertà che serve a dare voce e ascolto alla moltitudine di identità che, in potenza, ogni persona ospita dentro di sé.»

Il lavoro proposto è indirizzato sia a chi ha già maturato altre esperienze formative, sia a chi si cimenta per la prima volta con l’attività teatrale. Le lezioni hanno frequenza bisettimanale, trisettimanale o quadrisettimanale, a seconda dell’opzione richiesta. Ogni sessione di lavoro dura mediamente due ore e mezza. Non ci sono colloqui né provini da sostenere per accedere: la tipologia di lavoro proposta è tale che gli stessi interessati avranno modo di valutare, attraverso delle sessioni di prova, se e in che misura intendono partecipare alle attività. Non ci sono limiti d’età massima.

 

Info:

Ogni pomeriggio dalle 17.30 sono aperti gli incontri informativi preliminari per l’avvio dell’attività didattica.

La sede è in vico Santa Maria del Pozzo 43/b, Napoli (a pochi minuti dalle Metro linea 1 e linea 2 di piazza Cavour).

Contatti: asylumanteatro@libero.it – 347 101 28 63

marchitelli.comunicazione@gmail.com – 333  119 89 73

 

 

Print Friendly

Manlio Boutique