Manlio Boutique

Andrà in scena dal 16 al 18 novembre presso Sala Ferrari di Napoli (via Marino e Cotronei 6/D) “La solitudine si deve fuggire” una drammaturgia di Manlio Santanelli per la regia di Fabio Cocifoglia interpretato da Federica Aiello.

«Qual è la motivazione che induce Eufemia di Frattocchie, matura professoressa di Storia dell’Arte, ad una pubblica confessione, un non richiesto ‘auto da fe? » – si domanda lo stesso autore. E nelle sue note di accompagnamento al testo Manlio Santanelli spiega: «E’ questo il caso della professoressa Eufemia che, in visita ad un capolavoro della scultura etrusca, l’Apollo di Frattocchie, in un momento di estatica contemplazione si ritrova nella mano un pezzo niente affatto secondario del mirabile reperto archeologico.

E che lei, l’onorata insegnante, si voglia confessare non dipende soltanto da quell’inconveniente, per il quale non ha da imputarsi nessuna colpa, ma piuttosto dall’ospitalità che a quel frammento va ad offrire per il resto dei suoi giorni di irriducibile zitella.

Se poi il suo cognome corrisponde a quello dell’Apollo, la coincidenza non è casuale, ma proviene dallo sviluppo della vicenda messa in scena, sviluppo che in questa sede lasciamo sospeso. Ne consegue che il curioso di turno non potrà soddisfare la sua curiosità se non assistendo allo spettacolo.»

 

la Redazione

 

Print Friendly

Manlio Boutique