Manlio Boutique

Il Teatro nel Baule cerca giovani per un progetto di formazione. Iscrizioni aperte fino al 20 marzo.

Il Teatro nel Baule seleziona 15 giovani tra i 16 ed i 25 anni da inserire in un laboratorio teatrale gratuito che sarà attivo a partire da Marzo 2013, volto alla messa in scena di uno spettacolo finale a Giugno 2013.

Il P.O.R (progetto operativo regionale), intitolato “Sharazade”, si propone attraverso la tecnica della narrazione, di rendere possibile uno scambio generazionale tra giovani ed anziani. Il materiale raccolto, durante le interviste e il laboratorio, sarà trasformato nel testo teatrale su cui verrà costruito lo spettacolo finale.

I 15 aspiranti attori selezionati, parteciperanno al laboratorio teatrale tenuto dai membri de Il Teatro nel Baule, che si terrà a Gragnano in luogo e giorni ancora da definirsi.

Ma chi sono i membri del Teatro nel Baule?

C’è Sebastiano Coticelli, diplomato alla scuola di mimo corporeo I.C.R.A. Project, che si è formato seguendo corsi di commedia dell’arte, canto, clownerie, trapezio e abilità aeree, studio della maschera.

Poi Simona Di Maio, diplomata alla scuola di mimo I.C.R.A. Project ha seguito diversi corsi di formazione sulla commedia dell’arte: nel 2009 con Claudia Contin e Ferruccio Merisi della Scuola Sperimentale dell’Attore di Pordenone, e con l’attore Enrico Bonavera; nel 2010 con il maestro Michele Monetta dell’ICRA Project Centro Internazionale di Ricerca sull’Attore; nel 2011 segue il workshop intensivo condotto da Adriano Iurissevich sulla maschera nel Mondo Ellenistico; e nell’agosto-settembre 2012 ha partecipato allo Stage Internazionale di Commedia dell’Arte presso l’A.I.D.A.S di Versailles diretta da Carlo Boso. Studia clown con Hernan Genè e il maestro Vladimir Olshansky del Cirque du Soleil. Partecipa per tre anni al Festival Internazionale di Pratiche Teatrali al Teatro Poltlach, studiando con gli attori del Potlach diretto da Pino Di Buduo e dell’Ista diretto da Eugenio Barba.

E ancora Giorgia Guarino, diplomata alla scuola di mimo I.C.R.A. Project, segue corsi di Specializzazione di Biomeccanica teatrale con il maestro Gennadi Nikolaevic Bogdanov, studia tango con i maestri Alejandra Arruè e Sergio Natario e oraganizza, in collaborazione con Simona Di Maio, laboratori e spettacolo presso le Feltrinelli di Napoli. Partecipa a festival internazionali con performance sui trampoli.

Infine Dimitri Tetta, musicista e attore. Studia pianoforte e fisarmonica, è membro stabile del gruppo rock partenopeo Winter of Life, si diploma alla scuola di mimo I.C.R.A. Project, approfondisce studi di ginnastica acrobatica e studia con il gruppo di ricerca teatrale “Farm in the Cave”, dedicandosi allo studio della partitura fisica e del canto polifonico ruteno.
Gli interessati sono invitati ad inviare i propri dati ed una lettera motivazionale a progettosharazade@gmail.com entro il 20 Marzo.

 

Info:
http://www.facebook.com/pages/Progetto-Sharazade/438806619531757?fref=ts

 

La Redazione

 

 

Print Friendly

Manlio Boutique