Manlio Boutique

Parte La Scena Sensibile, rassegna teatrale dedicata ai più piccoli. Come sempre la sede sarà l’Orto Botanico di Napoli.

 

come_alice_2Fino al 2 giugno (tutti i giorni, week end inclusi) si terrà, presso la bucolica location dell’Orto Botanico, la 17° edizione di La Scena Sensibile organizzata dall´Associazione I Teatrini e dall´Università degli Studi Federico II e realizzata con il contributo del Ministero per i beni e le attività culturali, della Regione Campania e del Comune di Napoli.

 

Cento giorni di spettacolo inseriti in una programmazione “ecosostenibile”, attraverso la quale verranno proposti per gli spazi dell’Orto, particolari allestimenti itineranti, dedicati per lo più ai piccoli, in modo da stimolare l’interesse per le bellezze naturali del luogo.

 

Il programma primaverile prevede ben tre spettacoli tra cui Il popolo del bosco, Come Alice… e la nuova produzione Con le ali di Peter.

 
Si inizia il 13 marzo (repliche fino al 24 marzo) con Il Popolo del Bosco, testo e regia di Giovanna Facciolo, con Monica Costigliola, Renata Wrobel, Alessandro Esposito; maschere, figure e costumi di Bruno Leone e Rosellina Leone. Lo spettacolo sarà strutturato come un percorso teatrale in cui i piccoli spettatori incontrano esseri magici che gli svelano tanti segreti e leggende affascinanti.

 

Il 25 marzo, invece, verrà presentato (repliche fino al 14 aprile) lo spettacolo Come Alice…, una rilettura itinerante della fiaba di Lewis Carroll, con Adele Amato de Serpis, Cristina Messere, Monica Costigliola, Valentina Carbonara; maschere, figure e costumi di Rosellina Leone e Francesca Caracciolo. Qui Alice, la protagonista – come afferma l’autrice e la regista – “è una ragazzina alla ricerca di se stessa, metafora surreale della crescita e del disagio che il cambiamento fisico le procura. Un’Alice che ha dimenticato tutto quello che sapeva, prima di crescere improvvisamente, e che si mette in moto, con l’aiuto dei bambini, per ritrovarsi”.

 
Infine, da lunedì 15 aprile (repliche fino a domenica 2 giugno) ci sarà lo spettacolo Con le ali di Peter, tratto da J. M. Barrie con Adele Amato de Serpis, Valentina Carbonara, Monica Costigliola, Alessandro Esposito, Raffaele Parisi costumi e oggetti di scena Giovanna Napolitano.

 

Nonostante il periodo di crisi che investe in primis il settore della cultura, sottolinea l’organizzatore generale Luigi Marsano “alla fine riusciremo ad offrire ai bambini ed ai tanti adulti che li accompagneranno ben 100 giorni di attività, garantendo il lavoro di circa quindici persone, tra artisti e tecnici, e di molti altri che hanno impiegato una vita intera a sviluppare professionalità e qualità artistiche che altrove ci invidiano”.

 

Una rassegna importante soprattutto per educare le nuove generazioni che saranno il pubblico di domani.

 

Giulia Esposito

Orario spettacoli:

da lunedì a venerdì doppio spettacolo ore 9.30 e ore 11 – sabato e domenica ore 11

Biglietto:

euro 7 unico per adulti e bambini

Info e prenotazioni:

081 0330619 ( ore 9.30 – 14 )
www.iteatrini.it
www.facebook.com/ITeatrini

info@iteatrini.it

twitter.com/iteatrini

 

 

 

Print Friendly

Manlio Boutique