Manlio Boutique

Spuntano premi dedicati alla grande attrice, scomparsa di recente. Questa è la volta del premio Le Maschere del Teatro italiano.

mariangela-melato-endgameDa quest’anno il premio Le Maschere del Teatro Italiano si chiamerà Premio Mariangela Melato per il teatro. La decisione è stata annunciata dalla Fondazione Campania dei Festival che organizza il Napoli Teatro Festival.

Il Premio ideato nel 2002, dal regista Luca De Fusco, e dal critico Maurizio Giammusso è nato con l’idea di poter rappresentare il teatro italiano in toto.
“Non abbiamo avuto dubbi nel prendere immediatamente la decisione – ha dichiarato Luca De Fusco, direttore artistico del Napoli Teatro Festival Italia. La Melato è stata la migliore attrice italiana della seconda metà del Novecento, come hanno detto in molti, primo fra tutti Carlo Repetti, direttore dello Stabile di Genova, il teatro con il quale l’attrice ha collaborato di più negli ultimi anni.

Dedicarle un Premio ci è sembrato naturale, un tributo d’amore ad una grande interprete italiana, anche alla luce del fatto che la sua ultima apparizione pubblica, in forma ufficiale, nel 2011, è stata al Quirinale proprio per ritirare il nostro premio, come miglior attrice protagonista dello spettacolo Nora alla prova, regia di Ronconi”.

Quest’anno il Premio si terrà nei primi giorni di settembre e sarà trasmesso in diretta differita su Raiuno. “Il nostro quindi – ha dichiarato infine De Fusco – non è soltanto un omaggio ad una grandissima attrice, ma anche ad una grandissima amica”.

 

Giulia Esposito

Print Friendly

Manlio Boutique