Manlio Boutique

 C’è tempo fino al 30 ottobre per iscriversi. Qui il regolamento e le finalità.

 

8787-Accademia-nazionale-darte-drammatica-Silvio-d-AmicoL’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica SILVIO D’AMICO promuove, per il nuovo anno accademico 2013-2014, un Master di Primo Livello in Critica Giornalistica specializzato in teatro, musica, cinema e televisione con inizio fissato il 28 novembre 2013 per una durata complessiva di 1.500 ore (con conseguente riconoscimento di 60 crediti formativi).

Il corso si sviluppa su due direzioni parallele: da una parte le lezioni di critica teatrale, cinematografica, televisiva e musicale e dall’altra le lezioni di giornalismo; sono previsti, inoltre, una serie di incontri e workshop con volti e nomi noti della critica e del giornalismo del nostro Paese.

Tre gli argomenti principali che verranno affrontati: Elementi di storia del teatro; Analisi del testo drammaturgico; Analisi del testo coreografico; Elementi di storia e semiologia del cinema; Alfabetizzazione e analisi cinematografica; Elementi di storia della televisione; Elementi di drammaturgia musicale; Storia e teoria della vocalità; Metodologia della critica teatrale; L’analisi degli spettacoli e la ricomposizione del racconto critico; Metodologia della critica cinematografica; Morfologia e critica della paraletteratura (fumetto, videogioco, cartoon); La critica cinematografia e il web; Metodologia della critica televisiva; Dalla tv al web: pratiche, linguaggi, forme di fruizione dei contenuti; Metodologia della critica musicale; Il giornalismo musicale: dai quotidiani a internet; Elementi di storia del giornalismo e analisi del linguaggio giornalistico; Etica, deontologia e principi fondamentali della professione giornalistica; Teorie e tecniche della scrittura giornalistica; Ufficio stampa: dalla stesura del comunicato all’organizzazione della conferenza stampa; Laboratorio di scrittura giornalistica.

 

Gli obiettivi fondamentali che si intendono far raggiungere:

– potenziare le capacità di osservazione, di analisi e di critica dello spettacolo contemporaneo;

– acquisire conoscenze specifiche ed approfondite sulla storia dei diversi contesti storico culturali e sociali di produzione e fruizione delle arti performative, del cinema, della musica e dello spettacolo;

– approfondire le teorie e le metodologie di analisi dei linguaggi espressivi e delle tecniche utilizzate nelle arti visive, nel cinema, nella musica e nello spettacolo dal vivo;

– fornire un metodo per la ricerca e l’elaborazione delle informazioni necessarie a recensire specifici , percorsi, tematiche e approfondimenti riguardanti arti performative in genere;

–  fornire gli strumenti metodologici per la stesura di una critica dello spettacolo soffermandosi anche sul rapporto testo-spettacolo;

–  promuovere la conoscenza delle caratteristiche tecniche e organizzative dell’informazione e della comunicazione, attraverso l’analisi dei vari media;

–  approfondire la conoscenza e l’utilizzo delle tecniche della comunicazione in ambito teatrale, cinematografico, televisivo e musicale ed acquisire le tecniche per la redazione di un servizio giornalistico per la carta stampata, la radio, la televisione e la stampa web;

–   creare un legame tra teoria e pratica, storia e attualità, teatro di tradizione e nuovi linguaggi della scena, ampliando lo sguardo al cinema, alla radio, alla televisione, a internet, alle comunicazioni di massa.

 

La frequenza al corso è obbligatoria e con l’inizio delle selezioni di ammissione verrà comunicato il calendario delle lezioni.

 

Per poter essere ammessi al Master di Primo Livello in Critica Giornalistica bisogna:

– essere in possesso  o di un diploma dell’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica e di altre istituzioni afferenti all’Alta Formazione Artistica e Musicale legalmente riconosciute dal Ministero dell’Istruzione o una laurea di primo e secondo livello;

– curriculum vitae didattico;

– n° 2 foto formato tessera;

– le domande, corredate da curriculum vitae dettagliato e n° 2 foto tessera e dovranno pervenire entro e non oltre il 30/10/2013.

– le domande d’iscrizione dovranno essere redatte su carta semplice ed indirizzate al Direttore dell’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” (Via Bellini, 16 – 00198 ROMA) riportando sul fronte della busta la dicitura “Rif: Master in critica giornalistica”.

– una copia della domanda d’iscrizione dovrà essere inoltrata in formato elettronico all’indirizzo e-mail: info@criticagiornalistica.it

Non è consentita la contemporanea iscrizione a un corso di Master e ad altri corsi di studio Afam e universitari.

Una commissione nominata dal Direttore dell’Accademia selezionerà i candidati mediante l’analisi del curriculum vitae ed un colloquio psico-attitudinale e motivazionale. La selezione è divisa in due fasi:

– 1° fase: valutazione del curriculum vitae entro il 08/11/2013;

– 2° fase: i candidati ritenuti idonei alla prima fase effettueranno il colloquio psico-attitudinale e motivazionale previsto nei giorni 18, 19, 20 novembre 2013 (secondo l’ordine di convocazione comunicato dalla segreteria didattica del master).

La quota di iscrizione al master che gli allievi ammessi dovranno versare al termine delle selezioni è di € 2.900,00. L’importo potrà essere versato in unica soluzione o in due rate, di cui la prima di €. 1.450,00 (il  25 novembre2013) e la seconda di €. 1.450 (entro il 23 dicembre 2013).

 

Il corso prevede l’assegnazione di sei borse di studio di cui una del valore di € 1.000,00, quattro del valore di € 500,00 ciascuna e una del valore di € 250,00. Tutte le borse di studio saranno assegnate al termine del master secondo la graduatoria finale, che tiene presente l’intero percorso didattico effettuato dall’allievo/a e anche del punteggio assegnato in fase di selezione. Le borse di studio verranno quindi erogate a rimborso, al termine del master.  La Commissione d’esame e del Consiglio di corso  assegnerà le borse di studio in base ai risultati della selezione di ammissione, partecipazione alle attività didattiche, modalità di partecipazione e apprendimento durante le attività pratiche individuali e collettive, partecipazione e impegno durante le attività laboratoriali e di tirocinio, condotta, valutazioni conseguite negli esami dei singoli corsi e nella discussione della tesi.  Il suo giudizio è da ritenersi insindacabile.

La regolare partecipazione al master ed il superamento dell’esame finale (scritto ed orale) prevede il conseguimento del seguente titolo di studio:

Diploma Accademico di Master di Primo Livello in Critica Giornalistica rilasciato dall’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma su autorizzazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Dipartimento per l’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica)

Il calendario didattico definitivo verrà comunicato contestualmente alla pubblicazione dei risultati della selezione e sarà disponibile sul sito ufficiale del master www.criticagiornalistica.it.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando: http://www.criticagiornalistica.it/bando_ufficiale.html

 

ACCADEMIA NAZIONALE D’ARTE DRAMMATICA SILVIO D’AMICO
via Vincenzo Bellini 16 – 00198 Roma

 

 

 

 

 

Print Friendly

Manlio Boutique