Manlio Boutique

Parte la I Edizione del Festival Teatro organizzato nella città di Formello (RM) per giovani attori, performer e compagnie.

 

images (1)Questa I edizione del Festival ConfrontiCreativi 2013, organizzata dall’associazione culturale Quarta Parete (Lavori in corso …) e il teatro comunale J.P. Velly della città di Formello, è interamente dedicata ai giovani attori, performer, compagnie e realtà espressive legate al mondo del teatro. L’obiettivo del premio oltre a quello di diventare luogo di scambi culturali, confronti, dibattiti tra le diverse compagnie o singoli attori che vi aderiscono è, innanzitutto, quello di promuovere e sostenere la creazione artistica nell’ambito del teatro favorendo il lavoro di artisti emergenti e la realizzazione di progetti originali.

Al Festival sono ammessi artisti singoli, gruppi o compagnie operanti sul territorio nazionale, che non devono aver compiuto i 35 anni di età alla data di scadenza del bando ( I minori di 18 anni non possono parteciparvi).

La partecipazione al bando è gratuita e dovrà avvenire entro e non oltre il 16 settembre 2013 alle ore 12 con la seguente documentazione:
Modulo di presentazione del progetto artistico e scheda di partecipazione (Allegato A);
Curriculum del soggetto singolo o del gruppo e dei suoi singoli componenti;
Video integrale in formato DVD (non promo o estratto) della forma che si intende presentare e/o di una precedente regia realizzata.
Il materiale dovrà essere spedito all’indirizzo Teatro Comunale di Formello “J. P. Velly” viale Regina Margherita, 6 Formello o consegnate mano presso il teatro – dal lunedi al venerdi dalle ore 10 alle ore 13 previo appuntamento chiamando il numero telefonico: 06 9088337. Non saranno ammessi progetti consegnati per posta elettronica.
Formello (RM)In una prima selezione, la Direzione Artistica del Teatro Comunale J.P. Velly composta da Carmela Colaninno e Federica Fiorillo, selezioneranno i finalisti, i cui nomi verranno resi pubblici sul sito internet del Teatro Comunale di Formello J. P. Velly entro una settimana dalla data di scadenza. Soltanto i finalisti saranno ricontattati telefonicamente o via mail ai recapiti indicati nella domanda d’ammissione. Dal 20 al 30 ottobre 2013 avverrà la presentazione dei progetti finalisti nel Teatro Comunale di Formello (RM). La rassegna sarà aperta al pubblico e vedrà la presenza di una giuria tecnica ed una giuria popolare che selezioneranno il progetto più meritevole e che sarà inserito nella stagione teatrale 2013/14  del Teatro J. P. Velly di Formello. La giuria comunicherà il vincitore del premio entro 5 giorni dall’ultima rappresentazione. Lo spettacolo vincitore verrà inserito all’interno della Stagione del Teatro Comunale di Formello 2013-2014.
I finalisti devono inserire nei materiali di comunicazione del loro progetto la dicitura “Finalista del Premio CONFRONTICREATIVI 2013, mentre il vincitore dovrà inserire in tutti i materiali di comunicazione del progetto la dicitura: «progetto vincitore del Premio CONFRONTICREATIVI 2013».

Per maggiori informazioni:
TEATRO COMUNALE DI FORMELLO J. P. VELLY
VIALE REGINA MARGHERITA 6, FORMELLO
TEL: 06 90 88 337
Mail: teatro@comune.formello.rm.it

(ALLEGATO A)
Domanda di partecipazione alla
Prima Edizione del Festival CONFRONTICREATIVI 2013
La Compagnia/Artista………………………………………………………………… sottopone all’Attenzione della Direzione Artistica del Teatro Comunale J.P.Velly dei Formello il progetto………………………………………………………………….  Al fine di poter partecipare alla selezione per la I edizione del Festival CONFRONTICREATIVI 2013 il cui progetto più meritevole sarà inserito nel cartellone 2013/14 del Teatro Comunale J.P. Velly. A tal fine dichiara di aver preso visione del bando e del relativo regolamento e di accettarlo e firmarlo in ogni suo punto.
Allega alla presente la documentazione richiesta.
In Fede
Il Legale Rappresentante

Ogni gruppo/artista selezionato dovrà fornire i seguenti documenti:
– per opere tutelate: titolo, autore, traduttore (se opera straniera),  dati relativi all’eventuale musica utilizzata all’interno dello spettacolo, numero di codice opera S.I.A.E, permesso di rappresentazione dello spettacolo da parte della S.I.A.E o degli aventi diritto.
– Per opere non tutelate: liberatoria da parte dell’autore
– Autodichiarazione da parte del legale rappresentante o del referente (per gruppi informali) del gruppo attestante la conformità del materiale scenico e del suo utilizzo in ottemperanza alle vigenti norme di legge.
– Copia firmata del Documento d’identità in corso di validità del Legale Rappresentante o Referente del Progetto
SCHEDA PROGETTO
-Nome Gruppo o singolo artista
-Sede Legale (Via, N.Civico, CAP, Città, telefono) per gruppi formali
-Indirizzo di residenza del referente (Via, N.Civico, CAP, Citta, telefono) per gruppi informali
-Dati Legale Rappresentante (Nome, Cognome, Città e data di nascita, Indirizzo di residenza, telefono ) per gruppi formali
-Dati Referente del Gruppo o Singolo Artista (Nome, Cognome, Città e data di nascita, Indirizzo di residenza, telefono) per gruppi informali
-Titolo Spettacolo o performance
-Durata
-Elenco completo cast artistico e tecnico con indicazione di data di nascita e residenza
-Eventuali rappresentazioni passate dello spettacolo (indicare luogo e periodo)
-Metodologia di lavoro e biografia artistica
-Sito internet o riferimenti on line (se disponibili)
-Tempi di montaggio e smontaggio
REGOLAMENTO UTILIZZO DEL TEATRO
L’Associazione/Artista si impegna a leggere, firmare e accettare in ogni sua parte il presente regolamento relativo alla partecipazione al primo festival di teatro giovani CONFRONTICREATIVI 2013.
1- L’Associazione/Artista si impegna a prendere accordi preventivi in materia tecnica con il responsabile tecnico del Teatro Comunale J.P. Velly. Qualora la compagnia avesse necessità di integrare la scheda tecnica messa a disposizione dal teatro con altro materiale tecnico,  tutti i costi relativi  a tale incremento saranno a carico dell’Associazione/Artista.
2- L’Associazione/Artista si impegna a ricoprire le spese di SIAE e a mettere in agibilità tutti i partecipanti al progetto e a consegnare alla Direzione del teatro tale documentazione prima dello spettacolo.
3- L’Associazione/Artista si impegna a sostenere le spese eventuali di danni alla struttura e/o alla strumentazione nel proprio tempo di utilizzo del teatro.
4- L’Associazione/Artista si impegna a rispettare i tempi richiesti di organizzazione (allestimento, montaggio e smontaggio) dalla Direzione del Teatro al fine di rendere coerente e fruibile l’intera manifestazione.
5- L’Associazione/Artista si impegna a farsi carico di tutte le spese di viaggio, vitto,alloggio e tecniche per quanto riguarda il proprio progetto.
6- L’Associazione/Artista si impegna a riconsegnare gli spazi comuni (camerini, bagni, foye ecc) nelle medesime condizioni in cui vengono consegnati.
7- L’Associazione/Artista si impegna a rendere nota alla Direzione, in via preventiva, qualsiasi forma di iniziativa e materiale pubblicitario.

 

Carmela Pugliese

Print Friendly

Manlio Boutique