Manlio Boutique

L’attrice di punta del Teatro d’Europa è la protagonista di uno spettacolo dedicato alla celebre maschera. Appuntamento per stasera a Benevento.

 

download (2) (1)

Il Conservatorio di Musica “N. Sala” di Benevento in collaborazione con il Teatro d’Europa di Cesinali presenta stasera, sabato 14 Settembre 2013 alle ore 20, lo spettacolo Io Pierrot, scritto e interpretato da Angela Caterina, attrice di punta del Teatro d’Europa, per la regia di Maria Letizia Miranda, con orchestra e musiche di Renato Gaudiello.

Il personaggio di Pierrot, che farà la sua apparizione su un palco montato nel Cortile del Conservatorio di Musica di Benevento, deriva dallo Zanni della Commedia Dell’Arte Pedrolino interpretato nella celebre compagnia dei Golosi da Giovanni Pellesini alla fine del 500 e che, grazie a Giuseppe Geratoni, nel 1673 fu portato in Francia prendendo l’attuale nome ed entrando nei repertori delle grandi compagnie teatrali francesi.

IMG_2828

Caratterizzato da un animo pigro, che spesso gli impediva di muoversi come gli altri personaggi, ma dotato di grande furbizia e rappresentato con pantaloni lunghi, larghi e bianchi, una casacca larga con i bottoni di stoffa o di velluto nero, la calotta nera in testa (anch’essa di velluto), il viso pallido e languido, spesso segnato da una lacrima, Pierrot è una maschera che raffigura, l’ambiguità e l’inquietudine, la delicatezza e la malinconia, la curiosità e la riflessione, la danza e l’immobilità, la sensualità ed il pudore, la passione e l’ingenuità.

Nello spettacolo Io Pierrot, il personaggio interpretato da Angela Caterina vive di ricordi: il respiro, l’incresparsi del naso, il guizzo del sopracciglio, l’arco delle mani, la caratteristica lacrima dipinta, eppure autentica, sono tutte creazioni di memorie; l’amore dolce e triste, la commozione per le cose della natura, l’accortezza nei confronti del prossimo fragile, misero, ramingo, il rispetto per l’essere ed il divenire, l’andare e il ricominciare, tutto ciò è nelle mani del destino.

Uno spettacolo dove poesia, suoni, gesti e silenzi vengono esaltati dalle musiche originali del Maestro Renato Gaudiello che dirige l’Orchestra del Conservatorio di Musica “N. Sala” di Benevento.

 

 

Carmela Pugliese

 

Info: 

Conservatorio di Benevento

Via M. La Vipera, n°1 – 82100 Benevento

Tel.: +39 0824 21102

http://www.conservatorionicolasala.eu/

 

Print Friendly

Manlio Boutique