Manlio Boutique

Domenica 22 settembre alle ore 11.30, visita guidata e spettacolo teatrale nel luogo dove recitava Nerone.

 

Napoli_sotterranea_(proscenio)Il teatro romano di Neapolis, detto anche teatro romano dell’Anticaglia, risale all’età romana, I secolo a.C., e fu una delle glorie di Neapolis tanto che Nerone vi debuttò con una sua ode durante l’interpretazione della quale scoppiò un violento terremoto che l’imperatore valutò come un apprezzamento degli dèi tanto da continuare a cantare costringendo la popolazione a rimanere.

Ed è proprio in questo antico teatro che si potrà assistere allo spettacolo teatrale Storie di lava e di cenere, di Carlo Galati e presentato dalla cooperativa “Scena mobile“, nell’ambito dell’Estate a Napoli promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune. La vicenda narra del delirio di onnipotenza di Lucius, un patrizio romano, convinto di poter ottenere qualsiasi cosa grazie al suo prestigio sociale e alla sua considerevole ricchezza. Per raggiungere i suoi scopi Lucius utilizza, senza scrupoli, qualsiasi forma di inganno e di ricatto,dimostrando la più completa immoralità.

Lo spettacolo sarà preceduto dalla visita guidata curata dagli archeologi della Associazione Apoikia che, partendo da un locale a fronte strada in via S. Paolo ai Tribunali n. 4, condurranno gli spettatori sotto i vecchi palazzi fino ai sotterranei dell’antico teatro dove si potrà ammirare l’Odeion, il complesso monumentale a suo tempo dedicato alle rappresentazioni musicali e drammatiche.

La prenotazione è obbligatoria (gruppi massimo di 25 persone) al numero 348 800 92 74

 

                                                                                                                                                Carmela Pugliese

 

TEATRO ROMANO NEAPOLIS
via San Paolo ai Tribunali 4 (traversa di via Tribunali), NA
Orario: ore 11.30
Biglietto: 10 euro

Print Friendly

Manlio Boutique