Manlio Boutique

La guida di Quarta Parete ad alcune delle proposte teatrali rivolte ai bambini e alle scolaresche per il nuovo anno appena iniziato.

 

teatro scuole 2Per la nuova stagione teatrale 2013/2014 molteplici sono le offerte dei teatri per il pubblico di alunni di tutte le età.

Capofila è come sempre il Teatro le Nuvole che da tradizione organizza spettacoli per bambini dai 3 anni in su, e in particolare cura una rassegna per le scuole di ogni grado con spettacoli di vario genere. Numerosi sono gli spettacoli: in lingua come Frankenstein the Untold Story in inglese e Les Précieuses Ridicules in francese curati da compagnie di bandiera, sulle scienze e la natura come Giardini di Plastica che ha come protagonisti i materiali riciclati, Nuvole D’acqua e D’aria un viaggio percettivo sul ciclo dell’acqua, Su Galileo ovvero uno spettacolo intorno alla figura del grande scienziato e Processo alla sora Cesarina una lezione-spettacolo sulla fisica, ed ancora Nanometamorfosi uno spettacolo dedicato alle nanotecnologie: Ma immancabili sono anche le rappresentazioni tratte da note favole come La storia di Hansel e Gretel, I 3 Porcellini, Le Avventure di Cappuccetto Rosso o Tamburò tratto dal libro Il Tamburo di Latta di Günter Grass.
Ulteriori informazioni sono sul sito http://www.lenuvole.com

 

Anche il Teatro Totò quest’anno inaugura il progetto finalizzato alla sensibilizzazione e al coinvolgimento di giovani e bambini al mondo del teatro con una stagione teatrale, patrocinata dal Comune di Napoli, che si rivolge alle scuole primarie e secondarie di ogni ordine e grado. Anche in questo caso le tematiche trattate sono molteplici, si va dalla scoperta delle diverse realtà esistenti come quella dei clochard, alla nuova lingua di Dante ai tempi dei social network, dalle riflessioni sulla gioia della vita con una favola in musica liberamente ispirata a H.C.Andersen a quella della Shoah con uno spettacolo liberamente tratto dal romanzo La scelta di Sophie di  William Styron.
Tutti i dettagli sono consultabili sul sito http://www.teatrototo.it

 

Una ulteriore stagione dedicata interamente alle scuole è proposta dal Teatro Diana che presenta tre spettacoli: in occasione delle Quattro giornate di Napoli in scena 1943-2013 La Guerraintesta, commedia sul tema della seconda guerra mondiale e in particolare sulla resistenza operata dalla città di Napoli, Dream Factor una riflessione sulla situazione economica attuale e sulle aspirazioni dei giovani d’oggi, ed infine Mary Poppins, il classico racconto molto amato dai bambini tratto dal romanzo di Pamela L. Travers.
Per saperne di più visitare il sito http://www.teatrodiana.it/

 

Irene Bonadies

Print Friendly

Manlio Boutique