Manlio Boutique

Prorogato fino a domenica 16 marzo ore 10:00 il termine ultimo per presentare la propria candidatura e partecipare alla finale nazionale che darà poi l’accesso alla finalissima internazionale.

famelab-square-31Arriva a Napoli FameLab il talent show della scienza promosso dal British Council.
A cura de Le Nuvole in collaborazione con, tra gli altri, la Fondazione Idis-Città della Scienza di Napoli, e il Centro di Ricerca Interdipartimentale sui Biomateriali (CRIB) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, le selezioni partenopee si svolgeranno domenica 16 marzo ore 11 presso il Galilei 104_teatro Le Nuvole, via Coroglio 104 e consentiranno, se superate, di accedere alla finale nazionale che si terrà il 3 maggio a Perugia dove sarà designato il campione italiano che parteciperà alla finale internazionale durante il Cheltenham Science Festival, nel Regno Unito, nella prima settimana di giugno.

È possibile presentare la proprio candidatura fino a domenica 16 marzo ore 10; le domande dovranno essere inviate a all’indirizzo di posta elettronica napoli@famelab-italy.it, info su www.lenuvole.com e www.famelab-italy.it.

Gli aspiranti partecipanti – spiegano gli organizzatori -, ricercatori o studenti tra i 18 e i 40 anni, saranno chiamati a presentare in tre minuti un argomento scientifico che li appassiona senza mostrare immagini ma potendo usare solo oggetti che servono a fissare e a comprendere meglio le idee di cui si parla.
Al vincitore di questa prima fase sarà riconosciuto un premio in denaro di 400,00 €.
«Famelab  – dichiara Salvatore Fruguglietti, referente per i progetti scientifici di Le Nuvole – si inserisce nell’ambito del progetto CO_scienze, un progetto contenitore che sistemizza un premio di drammaturgia scientifica, una collana di teatro e scienza e le rassegne di eventi di comunicazione teatrale della scienza, in perfetta linea con le metodologie per la formazione dei comunicatori scientifici e dell’interazione teatro-scienza nel rapporto scienza-società di cui si occupa da tempo Le Nuvole.»

La giuria chiamata ad individuare i vincitori sarà presieduta dal Prof. Ing. Paolo Netti, Direttore del Centro di Ricerca Interdipartimentale sui Biomateriali (CRIB) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, e composta dal Prof. Danilo Russo, del Laboratorio di Ecologia Applicata del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, dalla Prof.ssa Maria D’Ambrosio,referente delle pari opportunità e responsabile degli stagisti e dei programmi di formazione per la didattica dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, da Guglielmo Maglio, dello Science Centre di Città della Scienza, e da Luciana Florio, presidente di Le Nuvole.

Importante novità di questa edizione l’assegnazione di un PREMIO SPECIALE a cura dei comunicatori scientifici de Le Nuvole da anni impegnati nelle attività di ideazione, conduzione e comunicazione delle attività legate alla scienza presso lo Science Centre di Bagnoli al fine di sensibilizzare e formare una cittadinanza scientificamente consapevole, promuovendo la cultura della convivenza civile e della cittadinanza pacificamente attiva.

Ileana Bonadies

 

FameLab
Info su www.famelab-italy.it e www.lenuvole.com

Print Friendly

Manlio Boutique