Manlio Boutique

Raccontare la realtà (anche quella più dolorosa) con uno sguardo intimo e poetico: è ciò che si prefigge di fare, nel suo lavoro, l’autore siciliano che abbiamo incontrato alla vigilia del suo debutto al Teatro Rostocco di Acerra.

teatro_aldo_rapeIn collaborazione con Radio Siani, abbiamo intervistato l’attore e drammaturgo siculo Aldo Rapè della compagnia indipendente PRIMAQUINTA, in scena dal 25 al 27 aprile al Teatro Rostocco di Acerra (via Calzolaio, 9 – 347 920 4605) con due diversi spettacoli di impegno civile e sociale, di cui è autore e interpreteAd un passo dal cielo (W LA MAFIA) per la regia di Nicola Vero, pluripremiato sul territorio nazionale, e Mutu diretto da Lauro Versari, con Marco Carlino, vincitore del premio come Miglior spettacolo straniero al Festival di Avignon OFF 2012, e recentemente selezionato per l’Italian Theater Festival 2014 di New York in programma a giugno.

Gli esordi, la condizione del teatro in Italia, il ruolo (auspicato) del critico dal punto di vista dell’attore, i nuove progetti americani e molto altro tra gli argomenti affrontati: guarda qui l’intervista integrale di Ileana Bonadies.

Print Friendly

Manlio Boutique