Manlio Boutique

Due i workshop in partenza rispettivamente dedicati allo studio dello spazio e del ritmo, e alla rilettura dei testi di Genet.

10320604_10202921207303175_1583675637082493109_nInBilico ‒ workshop teatrale a cura di Annamaria Palomba – Circ’Umanotico
Dove: Kodokan, piazza Carlo III, Napoli
Quando: martedì 20 maggio ore 10
Descrizione: Durante il seminario, i partecipanti sperimenteranno le tecniche necessarie per poter creare materiale pre-espressivo e migliorare la propria presenza scenica. Inoltre si presterà attenzione al cambiamento della qualità espressiva, nel corpo e nella voce, durante il percorso che parte da terra fino al raggiungimento dell’attrezzo. È previsto lo studio di: spazio e ritmo, consapevolezza di sè, dell’altro e dell’oggetto nello spazio scenico, i diversi stati di tensione, l’extra-quotidiano, equilibrio e disequilibrio tra pensiero e azione, gestione dello sforzo fisico, improvvisazione, base per un processo creativo sull’attrezzo mediante un tema sviluppato dal partecipante. Prima dell’inizio del seminario verranno forniti dei testi teatrali di supporto al lavoro che s’intende svolgere.
A chi è rivolto: Il seminario è rivolto ad aerealisti indipendentemente dalla loro conoscenza dell’attrezzo. Numero minimo di partecipanti: 10 Numero massimo: 15
Per info e prenotazioni: 081 751 09 72

 

Armando PunzoAvrei preferenza di no ‒ esercizi di resilienza artistica su Jean Genet, a cura di Armando Punzo | Compagnia della Fortezza per AltaAttenzione.
Dove: B-giù, basso di produzione artistica – Largo proprio d’Arianiello, 12 Napoli
Quando: giovedì 22 dalle 16 alle 21 – venerdì 23 dalle 12 alle 17 – sabato 24 dalle 11 alle 21
Descrizione: “In questi tempi di danni e di vergogna”… e di ricatto economico alla cultura, in questa Danimarca che è e resta una prigione, dove solo la vita spicciola, senza nemmeno più il miraggio degli spiccioli, sembra avere l’onore della cittadinanza, con il suo corrispettivo vacuo Nulla televisivo e d’intrattenimento, in questa fortezza inespugnabile dove solo la cultura di corte sembra avere asilo e che vorrebbe controllare le menti e fiaccare lo spirito dei suoi migliori giovani (siano essi anche novantenni e ultra centenari) io fuggo della lunghezza della mia catena… “ma l’arte è tanto grande e la vita è così breve”…
Immagini e parole dal primo studio di Santo Genet Commediante e Martire, regia di Armando Punzo. Si consiglia la lettura dei testi di J. Genet
A chi è rivolto: Il laboratorio è rivolto a registi, attori, fotografi professionisti
Per info e prenotazioni: 366 253 21 28 – 339 280 57 77
Costo: 130€ (È previsto un costo agevolato per chi parteciperà a più incontri di AltaAttenzione). Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro e non oltre lunedì 12 maggio tramite e-mail all’indirizzo: promozionemanovalanza@gmail.com e versando contestualmente un anticipo di 50€ sulla quota totale sul seguente c/c, specificando nella causale “Iscrizione Laboratorio Avrei preferenza di no”: MANOVALANZA APS presso BANCA PROSSIMA, FILIALE : 05000 – NUMERO CONTO : 1000 61766 IBAN : IT71 D033 5901 6001 0000 0061 766

Ileana Bonadies

Print Friendly

Manlio Boutique