Le parole dello scrittore croato con la traduzione di Suzana Glavaš, diventano come un brano per pianoforte di Chopin e si fanno memoria di un innamoramento consumatosi un’estate quando cadde la neve....
Continua »