Il maestro finlandese torna al cinema dopo sei anni con una nuova meravigliosa opera sull’immigrazione: un inno alla tolleranza, alla collaborazione e alla presa di coscienza. Se dal nulla...
Continua »