Candidato a 8 premi Oscar, il secondo lungometraggio di Barry Jenkins è una promettente opera sull’integrazione razziale e sessuale di un ragazzino gay, dotata di grande emotività. Se al...
Continua »